Home 2012 Bambini e adolescenti: affrontare il presente, costruire il futuro
FacebookTwitterGoogle BookmarksLinkedinRSS Feed

Bambini e adolescenti: affrontare il presente, costruire il futuro

Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Il 18 aprile 2012, è stata presentata a Roma, Palazzo Montecitorio, la prima Relazione annuale al Parlamento dell’Autorità Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza "Bambini e adolescenti: affrontare il presente, costruire il futuro".

Il Garante per l'Infanzia e l'Adolescenza è stato istituito il 22 giugno 2011, con l'approvazione del Disegno di Legge n. 2631 "Istituzione dell’Autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza".

La nascita della figura del garante dà attuazione all’articolo 31 della Costituzione oltre che a una serie di convenzioni e atti internazionali, fra i quali quella sui diritti del fanciullo di New York, la Convenzione per la salvaguardia dei diritti dell’uomo e delle libertà fondamentali e quella europea sull’esercizio dei diritti dei fanciulli.

Al Garante sono assegnate funzioni di promozione, collaborazione, garanzia, oltre a competenze consultive. Può anche esprimere pareri sui disegni di legge e sugli atti normativi del Governo in tema di tutela dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, promuovere sinergie con la Commissione parlamentare per l’infanzia e l’adolescenza. Dovrà presentare alle Camere, entro il 30 aprile di ogni anno, una relazione sull’attività svolta con riferimento all’anno solare precedente.

L’Autorità garante promuove, inoltre, a livello nazionale, studi e ricerche sull’attuazione dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, avvalendosi anche dei dati e delle informazioni fornite dall’Osservatorio nazionale per l’infanzia e l’adolescenza.

Il ruolo di Autorità garante è stato affidato dai Presidenti di Camera e Senato a Vincenzo Spadafora, già Presidente del Comitato Italiano per l’Unicef.

La Relazione annuale dell'Autorità garante per l'Infanzia e l'Adolescenza si può scaricare qui.



Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento del sito. Se vuoi saperne di più consulta la privacy policy.

Accetto i cookie da questo sito.