Home 2011 I conflitti armati ostacoli all'educazione
FacebookTwitterGoogle BookmarksLinkedinRSS Feed

I conflitti armati ostacoli all'educazione

Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Il recente Rapporto mondiale dell'Unesco sull'Educazione "The hidden crisis: armed conflict and education" mette in luce quanto i conflitti armati costituiscono uno dei principali ostacoli all'educazione dei bambini e dei ragazzi.

Infatti su 67 milioni di bambini in età scolare, 28 milioni, oltre il 40%, non frequentano le lezioni e vivono in paesi poveri colpiti da conflitti armati. Tra il 1999 e il 2008, 35 paesi sono stati coinvolti in conflitti armati che hanno avuto come obiettivi principali i bambini, le scuole, gli insegnanti. A partire dal 2009, inoltre, la spesa per l'istruzione dei paesi più poveri è stata ulteriormente ridotta e ne sono colpiti circa 4 milioni di bambini.

 

Scarica il Rapporto (EN)

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento del sito. Se vuoi saperne di più consulta la privacy policy.

Accetto i cookie da questo sito.